Cattività

Queste immagini hanno lo scopo di analizzare il concetto di cattività.
Un animale incarna il bisogno della natura di esprimersi affidandogli un ruolo,

che è rappresentato dal suo aspetto.

Il suo aspetto e il suo ruolo sono fondamentali per l'interazione con altri esseri viventi nel sistema della biodiversità.
La prigionia, al contrario, è uno stato di transizione forzata in cui gli animali che la subiscono non possono più esprimersi.
Il loro nuovo scopo è uno scopo artificiale, diviene una mera interpretazione per l'osservatore umano, che proietterà l'idea dell'animale osservato in cattività con quello dello stesso animale allo stato brado.

Questa scissione provoca la perdita dell'identità dell'animale in gabbia, che è l'essenza stessa della cattività.
Mi sono concentrato sulla bellezza dei soggetti fotografati e sulle loro forme.

In effetti, nonostante la loro estetica sia in realtà la ragione del loro stato di prigionia,

è allo stesso tempo tutto ciò che ancora possiedono, la loro vera identità, che permette loro di essere ancora connessi con la natura e non essere considerati solo un semplice intrattenimento umano.
È un limbo.

Questi animali sono tenuti in cattività allo zoo Tierpark di Berlino

Stampa a pigmenti 30cm x 40cm

freelance photographer